Ingo Maurer 2011

Insieme agli architetti Allmann Sattler Wappner, Ingo Maurer ha vinto il concorso per la ristrutturazione del primo piano sotterraneo della stazione Marienplatz della rete metropolitana e ferrovia suburbana di Monaco di Baviera. L’area, che comprende circa 1700 metri quadri, è situata direttamente sotto la piazza più centrale di Monaco di Baviera, uno dei luoghi più frequentati della città.

L’azienda comunale energia, acque e ambiente SWM (Stadtwerke Muenchen) ha chiesto a Ingo Maurer e il suo team di partecipare alla gara. Ingo Maurer da parte sua ha scelto lo studio d’architettura Allmann Sattler Wappner come partner per il progetto. Dopo la decisione preliminaria nel ottobre 2010, in cui tre dei originariamente dodici progetti presentati sono stati selezionati, il 14 gennaio 2011 la giuria ha premiato il progetto di Ingo Maurer e Allmann Sattler Wappner.

Avendo un soffitto relativamente basso la ristrutturazione dell’ampio sotterraneo non è un’impresa facile. Il progetto di Ingo Maurer prevede elementi luminosi in gruppi di rispettivamente tre righe, che si appoggiano ai simboli del grande classico cinese, il libro degli oracoli I Ching.Le scure pareti saranno in netto contrasto con il bianco soffitto.. L’inizio dei lavori di ristrutturazione mediante la Stadtwerke Muenchen è previsto nel 2012. (fonte: www.ingo-maurer.com)

Lampada a sospensione Silly-ConL’ artista, sempre attento all’ evoluzione nella luce e con una spiccata caratteristicha poetica, ha presentato quest’ anno durante il Salone del Mobile alcuni nuovi progetti che si rifanno alla sua poesia. tra questi, la lampada Silly-Con, realizzata in silicone e dotata di lampadina alogena a basso consumo. La lampada è disponibile presso i rivenditori autorizzati

Ingo Maurer Euro Condom

Euroluce 2009. Ingo Maurer. Normativa Europea. L’ entrata in vigore nel 2009 della normativa europea che mette al bando le lampadine ad incandescenza opaca poichè meno luminose di quelle trasparenti a favore di lampade fluorescenti e LED, è stata fornte di ispirazione della provocazione di Ingo Maurer. In occasione di Euroluce 2009 tenutasi in concomitanza al Salone del Mobile di Milano nello scorso aprile, il creativo ha presentato il progetto “Euro Condom”. Lo slogan, “Proteggiti da normative stupide, usa l’Euro Condom!” è stato recitato durante la manifestazione  e si è concretizzato con un progetto molto semplice: una guaina in silicone reistente al calore, permette di trasformare una lampadina ad incandescenza trasparente in una lampadina in una opaca. Progetto realizzato da Reinhold Brandmair e Ingo Maurer. Di Ingo Maurer dobbiamo evidenziare la sua creatività; a lui l’ onore di lampade quali la Campari

Ingo Maurer Euroluce 2009