Driade 2011

Eightiies. Gli anni 80 sono gli anni degli eccessi. in un periodo di totale understatment, Driade presenta la propria collezione con un evento che si rifà all’ opulenza settecentesca. Il tutto per presentare nuovi prodotti che si ispirano agli anni ’80. Prima di tutto la poltrona di Alessandro Mendini, Sabrina, in onore del celebre film del 54. A seguire il nuovo sistema di sedute di Ludovica+Roberto Palomba, Leeon, e la versione da esterno della Pavo Real, disegnata da Patricia Urquiola. Philippe Starck con la sua Lou Read. Questa poltrona è stata realizzata per l’ Hotel Royal Monceau di Parigi e si trova in ogni stanza come supporto ideale per leggere e conversare, per ricordare quanto sia meglio trascorrere il proprio tempo immersi in queste sane attività invece che stare davanti a tv o computer. La forma, organica, nasce dalla funzione, accoglie le braccia nell’atto della lettura. La collezione comprende adesso una nuova libreria, disegnata da Nendo e una nuova versione della poltrona Lago’, nel colore bianco, disegnata da Philippe Starck

The re-useful umbrella

Tutti noi ci troviamo molto spesso con un problema; l’ ombrello si è rotto e molto spesso non è riparabile. In occasione della prossima edizione di Maison & Objet a Parigi (4/8 settembre 2009) la Creativando con un progetto firmato da Alice Bertola e Barbara Cividini, (azienda volta alla creatività) presenta il primo ombrello riutilizzabile.
La tela, infatti, può essere riutilizzata per creare una shopping bag, delle ghette o un coprisellino per la biciletta. Ecologico, divertente e intelligente, il Re-Useful Umbrella è l’ unico ombrello con due vite !!

reuseful umbrella

Next septembre in Paris during Maison & Objet trade fair (4/8 th september), Creativando (project by Alice Bertola & Barbara Cividini) introduces the first reusuful umbrella: when it gets broken (because sooner or later every umbrella gets broken…) can be converted in something else, useful and pratical. Its fabric, as a matter of fact, can be re-used to create a shopping bag, two gaiters or a bike seat cover. Ecological, funny, smart, the RE-useful umbrella is the only one with two lives.